Premio Letterario 2022

Il Circolo Veneto bandisce la seconda edizione del Premio Letterario Mestre 2022 di Narrativa – Racconto Breve con lo scopo di promuovere la scrittura e valorizzare autori meritevoli, segnalandoli all’attenzione dei lettori.

Il concorso, il cui tema è "Lungo il fiume", è riservato a cittadini italiani e stranieri dai 14 anni di età e si articola in due sezioni:

  • Sezione Giovani, per gli autori dai 14 ai 25 anni d'età alla data di scadenza del bando, residenti o frequentanti le scuole nella Città metropolitana di Venezia;

  • Sezione Over 25, per gli autori con più di 25 anni d'età.

Si partecipa al Premio con un solo racconto, che deve essere in lingua italiana, inedite e mai apparso o pubblicato a qualsiasi titolo o nel web e non deve superare le 8.000 battute, spazi inclusi.

La richiesta di partecipazione deve essere presentata esclusivamente attraverso il modulo di candidatura accessibile dal pulsante qui sotto, attraverso il quale deve essere inviato il racconto, seguendo le istruzioni riportate.

Per i minorenni deve essere scaricato e compilato il modulo di autorizzazione, che va scansionato e inviato via mail a info@ilcircoloveneto.eu

Incontri nelle Scuole con l'Ordine dei Giornalisti del Veneto

Il 70 per cento dei partecipanti dell'edizione 2020 del Premio Letterario Mestre sono stati giovani delle Scuole superiori. Una fascia di età che sta a cuore all'associazione il Circolo Veneto, che con questo Premio si è data la mission di fare emergere i tanti talenti che, per varie circostanze, non hanno la possibilità di rendersi visibili. In questo contesto abbiamo scelto di agire tra i più giovani coinvolgendo gli insegnanti delle Scuole secondarie superiori della Città Metropolitana di Venezia. In questa attività abbiamo l'onore di essere affiancati dall'Ordine dei Giornalisti del Veneto, come avvenuto anche nella precedente edizione del Premio.

Ecco come aderire

Tra gli insegnanti che sono interessati al progetto (e che lo comunicheranno alla segreteria del Circolo veneto) e il rappresentante dell'Ordine dei Giornalisti che coordina la partecipazione al progetto dei giornalisti, verrà organizzato in orario extrascolastico un incontro con gli studenti dell'Istituto in cui presta servizio l'insegnante.
Nel corso dell'incontro il giornalista racconterà ai giovani la propria esperienza, l’approccio alla professione, la pratica della scrittura giornalistica, la ricerca delle fonti e la veridicità dei fatti, come alimentare la curiosità che sta alla base di questa professione, la tecnica per redigere un testo, l’importanza dell’informazione anche nel nuovo mondo della rete: ai giovani studenti sarà illustrato il complesso mondo del “fare giornalismo”.

LE SCUOLE CHE HANNO ADERITO ALL'INIZIATIVA

Wally Pavan - Geografia IntimisticaOpera selezionata dalla Giuria come finalista nell'edizione 2020 del Premio Mestre di Pittura(licenza)

Lungo il fiume

Alcune note per articolare il tema dell'edizione 2022

Questo tema generale può essere declinato secondo almeno varie linee tematiche che potrebbero costituire altrettante tracce da suggerire ai candidati, nonché altrettanti ambiti - come gruppi di testi omogenei - di lettura e valutazione all'interno dei quali poter selezionare una terna di migliori da sottoporre a giudizio della giuria finale. Ad esempio:

  • il "fiume" come elemento fisico dell'ambiente capace di stimolare riflessioni poetiche ed esistenziali, per esempio nel rapporto tra l'uomo e l'ambiente relativamente all'uso dei fiumi per la produzione di energia elettrica (dighe, ecc.), o in merito all'inquinamento dei fiumi;

  • il "fiume" nella letteratura e le diverse rappresentazioni che i fiumi hanno ispirato nelle varie arti espressive e figurative;

  • il "fiume" come metafora della vita che scorre da una sorgente al mare nel perenne ciclo dell'acqua;

  • il "fiume" come elemento essenziale nella storia delle civiltà spesso associato alla fondazione di città;

  • il "fiume" e le fedi religiose.

Premiati all'M9 i vincitori del Premio Letterario Mestre 2020

I 20 racconti finalisti

Le immagini e il video della serata

Tutti i partecipanti

Il Circolo Veneto bandisce la prima edizione del Premio Letterario Mestre 2020 di Narrativa “Racconto Breve”, con lo scopo di promuovere la scrittura e valorizzare autori meritevoli, segnalandoli all’attenzione dei lettori.

In corso la selezione dei 20 finalisti del premio letterario su 113 partecipanti. La premiazione si farà a settembre

(15 maggio 2020) - Il blocco di tutte le attività causa Coronavirus, costringe il Circolo Veneto a rinviare al prossimo settembre la premiazione del primo concorso di “Narrativa-Racconto Breve” articolato in due sezioni: quella riservata ai giovani con età compresa tra i 16 e i 25 anni e quella per chi supera i 25 anni. Continua...

Dicono di noi: notizie del premio letterario

Comunicato stampa del Comune di Venezia

Premio letterario Mestre 2020: l'assessore Mar consegna gli attestati di partecipazione a due studentesse dell'istituto "Benedetti - Tommaseo"

Un attestato di partecipazione a testa e l'Antologia del "Premio letterario Mestre 2020" sono stati consegnati dall'assessore alla Promozione del territorio Pala Mar a Carolina Ceriani e Freiwot Scarpa, studentesse dell'istituto di istruzione superiore "Benedetti - Tommaseo" di Venezia. Presente anche Cesare Campa, presidente del Circolo Veneto organizzatore del Premio letterario.

La cerimonia si è tenuta nel pomeriggio di giovedì 5 novembre al Municipio di Mestre. Oltre alle ragazze, l'assessore Mar ha rilasciato un attestato anche alla professoressa Isabella Borghero, insegnante di lettere dell'istituto "Benedetti - Tommaseo" e responsabile del progetto "Alternanza scuola-lavoro Pcto" della stessa scuola. Un istituto che, spiegano gli organizzatori, si è ben distinto nella rassegna culturale.

"Siamo molto felici - ha sottolineato l'assessore Mar - che i giovani si avvicinino alla scrittura, un punto di riferimento, di rifugio, di espressione di sentimenti anche in un periodi difficile come quello che stiamo vivendo. E' la dimostrazione di come le nuove generazioni amino qualcosa che pensiamo sia desueto. Invece scrivere, pensare, immaginare delle vie d'uscita facendo emergere il proprio stato d'animo può diventare terapeutico oltre che importante".

"Il Premio letterario Mestre 2020" ha visto per la sua prima edizione la partecipazione di oltre centodieci scrittori, divisi in due categorie: dai 16 ai 25 anni e dai 25 anni in su. L'iniziativa, voluta dal Circolo Veneto, è patrocinata da Regione Veneto, Città metropolitana, Comune di Venezia, con il supporto dell'M9.

Venezia, 5 novembre 2020


Il Gazzettino di Venezia, 24 ottobre 2020

Il Gazzettino di Venezia, 20 maggio 2020